Ingredienti

Penne Rigate 320 g

Pancetta affumicata 150 g

Pepe nero q.b.

Sale fino q.b.

Parmigiano reggiano da grattugiare

1 g Zafferano

Preparazione

Per preparare le penne allo zafferano in cartoccio tagliate sottilmente la pancetta, poi fatela rosolare in una pentola antiaderente fino a quando sarà ben croccante. Trasferitela in una teglia foderata con carta da forno in modo che rilasci il grasso in eccesso. Mettete sul fuoco una padella e versate lo zafferanno. Mescolate con una spatola da cucina poi unite anche la pancetta croccante. Stemperate il tutto per 5 minuti, poi spegnete. Portate a bollore l’acqua salata che vi servirà per la cottura dell’acqua, poi versate le penne, facendole cuocere per 8 minuti lasciandole al dente. Scolate la pasta.  e versatela direttamente nel condimento che avete preparato, mescolando il tutto con la spatola per 2-3 minuti a fuoco spento Regolate di sale e di pepe a piacere, quindi aggiungete il formaggio grattugiato, distribuendolo in maniera uniforme. Tagliate 4 fogli di carta da forno e versate una parte di pasta in ciascuno, poi ripiegate le estremità superiori e chiudete a pacchetto. Una volta terminato, ponete i cartocci su una leccarda uno accanto all’altroe passateli in forno statico preriscaldato a 180° per 3-4 minuti. Quando saranno pronti, sfornate e servite le vostre penne allo Zafferano in cartoccio.

Per questa ricetta puoi usare:

Zafferano in Stimmi da diverse grammature

 Il raccolto giornaliero viene sfiorato ed essiccato il giorno stesso, in modo da conservare tutte le proprietà benefiche e gli aromi della spezia. 

Il nostro Zafferano è confezionato purissimo, in stimmi, dentro piccoli barattoli di vetro. In cucina trova un largo campo di utilizzo, ottimo sia per piatti dolci che salati.

Cavallotto Maurizio, strada bricco 11 cerretto langhe 12050 cuneo P.iva 02911170047
Il Ciabot azienda agricola biologica piemontese Copyright 2019 © All rights reserved. Powered by Alice Borio Web Solutions
Scroll Up